ULAB BANNER 1220X360 SITO FIU ok

Aggiornamenti U-Lab

data evento: 25-09-2019

In occasione dell'iniziativa Le Cinque Piazze, Piazza Rossini verrà parzialmente pedonalizzata e trasformata in modo innovativo. Mercoledì 25 settembre 2019 alle ore 18 l'allestimento temporaneo verrà presentato alla città in un pomeriggio di musica e convivialità. 

Green please, il prato che non ti aspetti, è un allestimento temporaneo a cura di Fondazione per l'Innovazione Urbana e Dipartimento di Architettura - Università di Bologna in collaborazione con Viabizzuno, frutto di un workshop di autocostruzione a cui partecipano gli studenti dell'Università di Bologna. 
Il progetto prevede di ripristinare la traccia dell’antico sagrato della Chiesa di San Giacomo Maggiore trasformando in un prato parte dell’area destinata al parcheggio e di posizionare un elemento di illuminazione progettato e realizzato da Viabizzuno, proponendo così un’inaspettata percezione dello spazio della piazza. I cittadini potranno sedersi e sostare liberamente sul tappeto verde in un luogo della città solitamente di passaggio, per riscoprire e apprezzare i dettagli delle architetture che si affacciano sulla piazza.

L'allestimento temporaneo verrà inaugurato in Piazza Rossini mercoledì 25 settembre. Il programma prevede: 

  • ore 18 - Presentazione dei risultati del workshop di autocostruzione Green please, il prato che non ti aspetti
    A cura di Fondazione per l’Innovazione Urbana in collaborazione con Università di Bologna e Comunedi Bologna
    Il processo che ha dato vita al nuovo allestimento di Piazza Rossini, risultato della progettazione e della realizzazioneda parte degli studenti dell’Università di Bologna, viene presentato ai cittadini e alle associazioni dell’area.

  • ore 18.30 - SaxBo Quartet
    A cura del Conservatorio di Musica Giovan Battista Martini di Bologna in collaborazione con Fondazione per l’Innovazione Urbana
    Sax soprano: Stefano Olivo, Sax contralto: Margherita Gamberini, Sax tenore: Fabio Luccarini, Sax baritono: Michele Minguzzi
    Il quartetto di sassofoni nasce per volontà del professore del conservatorio di Bologna Daniele Faziani nel novembre 2015 per dare la possibilità ai suoi membri di partecipare all'esecuzione di brani del repertorio sassofonistico anche in formazione cameristica. Tra le sue fila ha visto alternarsi vari componenti della classe di sassofono; il quartetto oggi composto eseguirà un repertorio molto vario passando dal jazz al latin con brani molto popolari tra cui: West Side Story, I Magnifici 7 e molti altri.

  • ore 19 - GREAT Community #6 | Pic nic
    A cura di Great Life in collaborazione con Fondazione per l’Innovazione Urbana
    La proposta è che ognuno porti qualcosa da condividere con gli altri, #GREATFood da raccontare e far assaggiare. Per essere davvero #GREAT, l’invito è di cimentarvi in una ricetta a base di sorgo o miglio!
    GREAT Life è il progetto europeo promosso dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari dell’Università di Bologna insieme a Kilowatt, Alce Nero, Comune di Cento e LCE, che sperimenta nuove colture resilienti per ridurre l’impatto del cambiamento climatico sulle attività agricole della Valle del Po e dell’Italia nel suo complesso e promuove la consapevolezza del contributo che le scelte alimentari possono avere sull'ambiente, sulla salute e sull'economia.
    Per iscrizioni

L'iniziativa è parte del programma Le Cinque Piazze, la manifestazione promossa nell'ambito del progetto ROCK (Regeneration and Optimization of Cultural heritage in Knowledge and creative cities) finanziato dal programma per la ricerca e l'innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea, dedicata alla cura dello spazio pubblico, la rigenerazione urbana, la valorizzazione del patrimonio culturale e della sua accessibilità che animerà la zona U di Bologna dal 23 al 28 settembre