data evento: 20-05-2021

Al via i lavori di costruzione del nuovo centro polifunzionale di via Populonia: un edificio ad alta efficienza energetica dedicato all’infanzia, all’adolescenza, alla cultura e alla socialità.

Un nuovo centro per bambini, ragazzi e famiglie della zona Fossolo, al Quartiere Savena, sorgerà nell’area di via Populonia che ospitava l’ex Centro pasti, demolito a fine 2018.

Il progetto è il frutto di un laboratorio di coprogettazione coordinato dalla nostra Fondazione in stretta collaborazione con il Comune di Bologna e il Quartiere Savena che si è svolto nel 2019 e che ha coinvolto in tre step i cittadini, gli alunni delle vicine scuole dell’IC12 (secondaria di primo grado Farini e primaria Padre Marella) e 30 studenti dai 15 ai 18 anni degli Istituti Manfredi-Tanari di viale Felsina. 
Maggiori informazioni sul percorso di co-progettazione

L’edificio è parte del Programma Operativo Nazionale plurifondo Città metropolitane 2014-2020 “PON METRO”. Il progetto è stato realizzato in-house da tecnici del Comune di Bologna e i lavori appaltati alla ditta Zini Srl per un valore di circa un milione di euro. Si stima che i lavori dureranno circa 120 giorni e termineranno nell'autunno 2021. 

Si realizzerà un edificio compatto formato da tre volumi principali in cui la sala polivalente centrale sarà come una piazza coperta e attraversabile. Nelle parti laterali saranno ospitati un Centro Bambini e Famiglie, un centro di aggregazione giovanile dedicato agli adolescenti, attrezzato per attività musicali e laboratoriali, un’area per incontri informali e il ristoro con affaccio sull’esterno e spazi dedicati a servizi, impianti e magazzino.
Ampia la dotazione di verde a uso esclusivo, 585 metri quadrati che saranno arricchiti di nuovi alberi, arredi da esterno e rastrelliere per biciclette. Ampia anche la dotazione di nuovi parcheggi, 24 di cui 8 a uso pubblico.

Il nuovo edificio sarà ad alta efficienza energetica, con tetti verdi nelle parti laterali, più basse, e un grande impianto fotovoltaico sulla tetto della parte centrale. Inoltre, sarà dotato di un impianto di climatizzazione con sistemi ad alta efficienza energetica. Queste innovazioni classificano la nuova struttura come “Edificio a energia quasi zero in Classe Energetica A4”. Infine, gli ambienti saranno completamente arredati e pronti per l’utilizzo, l’immobile verrà completamente cablato e la sala polifunzionale centrale sarà dotata di un impianto audio-video per conferenze.

Scarica la locandina 
Guarda e scarica la presentazione del progetto 
excentropasti pianta infografica progettuale